(tratto da www.estense.com)

sanmarino maggio2018

Con la partecipazione, lo scorso 13 maggio, al 13° trofeo San Marino Master, valido per il circuito a tappe Supermasters, si è così conclusa la stagione agonistica master della Polisportiva Bondeno Chi Gioca Alzi la Mano. Tante le soddisfazioni per i nuotatori in trasferta ai piedi del Titano.

Le ragazze, storicamente punto forte della squadra, portano i primi podi con Erica Orlandi che centra l’oro nei 50 rana e l’argento nei 400 stile categoria M35, Rita Zecchi prima nei 100 rana cat. M35, Sara Bergonzini sempre oro nei 100 dorso M35 e la giovane Clara Bianchi argento nei 50 delfino categoria U25.

Quest’anno anche gli uomini si sono fatti valere. Con i giovani Under 25 Fabiano Mazzucchelli, oro 100 stile e bronzo 50 delfino, Cristiano Zerbini, oro 400 stile e argento 100 dorso, arrivano grandi risultati che esaltano i “veterani”, i quali ottengono altre 5 medaglie con Paolo Guida, doppio bronzo nei 100 stile e nei 50 rana categoria M60, Roberto Cervini, secondo nei 50 rana cat. M60, Renzo Costanzelli che domina i 50 delfino M55 e Vanni Molinari, oro nei 100 dorso M45.

A coronare una grande giornata arrivano i podi delle staffette. La staffetta femminile composta da Bergonzini-Orlandi-Zecchi-Mastellari termina seconda nella 4×50 mista categoria 160-199. Per gli uomini,Molinari-Guida-Malfitano-Costanzelli, arriva un bronzo nella 4×50 stile cat 200-239.

Con questi ottimi risultati, unitamente ai piazzamenti degli altri atleti (Giulio Galliera, Alessandro Gatti, Diego Mazza e Andrea Marchetti), la compagine matildea si è piazzata in un ottimo 17° posto nella graduatoria per società, classifica che vedeva ben 89 gruppi classificati.

Prima del rientro da questa trasferta, non poteva mancare un momento conviviale, per festeggiare il ricco medagliere e l’ottimo lavoro svolto dal coach Simone Vallieri.