Giovedì 4 ottobre si è svolta, presso il "Teatro Nuovo" a Ferrara, l'vento "Galà dell Sport", organizzato dal CONI e giunto alla sua tredicesima edizione. La platea del teatro era gremita per l'ormai tradizionale appuntamento che ha l'obiettivo di riconoscere e premiare chi si è particolarmente distinto, a livello sportivo, durante la precedente stagione .

L'atleta della disciplina "nuoto sincronizzato", della Polisportiva "Chi gioca alzi la mano,"Matlde Maria Neri, ha avuto, per l'occasione, l'importante riconoscimento AVIS-CONI, quale giovane atleta dell'anno, in virtù dello storico risultato, sia per la provincia di Ferrara che per la regione Emilia Romagna, di campionessa italiana nella categoria ragazze, conseguito ai campionati italiani invernali di nuoto sincronizzato che si sono svolti a Roma nell'impianto di Pietralata.

Per gli importanti risultati, conseguiti nella stessa disciplina, è stata premiata anche Francesca Crisci, direttore tecnico del gruppo Sincro della Polisportiva, quale allenatrice dell'anno.

Le premiazioni di Matilde e Francesca hanno voluto sottolineare il coronamento di una stagione che, per la prima volta in assoluto, ha portato un titolo italiano under 14 (Federazione Italiana Nuoto) nel nuoto sincronizzato alla Regione Emilia Romagna.

Un plauso particolare, da parte di tutta la comunità locale, a Matilde e Francesca, per l'importante riconoscimento e per l'impegno, la dedizione e l'amore con cui sostengono l'attività di nuoto nel comune di Bondeno.

2223a8b7 7c3a 4cbb 8001 82832d11a1239403E9F2 567F 3705 BDA1 5BA27C33486Fa19295e0 d2ee 43ac 80fe 0765c4e575aa2A97AF5B BE63 ACCD 7E5E 52DB589FC1553483355d 007d 4d90 9739 791cb23bcee47FCA92F2 9B2D 4B24 0001 66699A9ADC28

Alcune immagini dell'evento